LA VEDOVA ALLEGRA

L’OPERETTA E MUSICAL

Operetta in tre atti del compositore austriaco Franz Lehár, «LA VEDOVA ALLEGRA» arriva sul palco del Teatro Sociale giovedì 14 febbraio, con una veste un po’ insolita. Per l’occasione, infatti, la Compagnia Corrado Abbati ha scelto di ambientare l’operetta nel momento più felice, ottimista e spensierato della vita del nostro paese e dell’intera Europa: gli anni del boom economico, quando, tra la metà degli anni ’50 e l’inizio degli anni ’60 del Novecento, il continente ha vissuto una eccezionale fase di espansione mai conosciuta prima. Ed il cosiddetto “miracolo economico” diventerà anche il miracolo della signora Glavari, la Vedova Allegra, che da sola farà tornare l’ottimismo in un piccolo Stato europeo. «Ciò che verrà presentato sarà un mondo che si muove in vespa – spiega Corrado Abbati - simbolo di libertà e che incontra l’alta moda dei magnifici anni ’50, uno dei decenni più importanti, dove le donne vestono il new look della Maison Dior o le linee pulite di Coco Chanel o il nuovo prêt-à-porter delle sorelle Fontana. Sarà come essere invitati ai matrimoni di Linda Christian e Tyrone Power, Grace Kelly e Ranieri di Monaco, Liz Taylor e Conrad Hilton, Audrey Hepburn e Mel Ferrer. Fastosi ricevimenti che diventano punti di ispirazione per una Vedova raffinata ed elegante come non mai, dove la musica eterna di Franz Lehár trova una sorprendente dimensione. Un nuovo vigore fra certezze e sorprese per uno spettacolo speciale». La serata vedrà la partecipazione dell’Orchestra “F.A. Bonporti”.

 

14 Febbraio 2019, ore 20.30 |@Teatro Sociale

Quando

giovedì 14 febbraio 2019

Info @

Organizzatore: Centro Servizi Culturali Santa Chiara

Dove

Teatro Sociale - Via Oss Mazzurana, 19