Dialogare per abbattere muri e superare steccati

L'obiettivo del progetto è la creazione di uno spettacolo in cui attori di diverse nazionalità (Italia e Bosnia) lavoreranno a stretto contatto.
Sono previste due settimane di lavoro intensivo (circa 8 ore al giorno), una a giugno a Prijedor e una a Trento in settembre (presso il Teatro Portland). Parteciperanno ad entrambe le settimane di lavoro in tutto 20 ragazzi, 10 di Trento e 10 di Prijedor che lavoreranno assieme per creare lo spettacolo.

Verrà data ospitalità gratuita a Prijedor da parte dei ragazzi bosniaci e a Trento da parte dei ragazzi trentini.

Lo spettacolo verrà rappresentato con più repliche a Prijedor (come studio), Trento, Lavis e Besenello. Il titolo del progetto sarà “Dialogare per abbattere muri e superare steccati” e si lavorerà e ci si interrogherà sulle seguenti domande: cosa divide le persone? Cosa produce guerre e cosa invece ci lega? Come si fa il salto dall'altra parte dello steccato?

Saranno “chiamati” ragazzi e giovani tra i 15 e i 25 anni. Requisiti richiesti: conoscenza buona della lingua inglese scritta e soprattutto parlata, e pregressa esperienza di formazione teatrale.

Chiusura iscrizioni: 31 maggio 2017
Costo: 95 euro

Info e iscrizioni: http://www.teatroportland.it/progetti/dialogareperabbatteremuri.html

Realizzato in collaborazione con l'associazione Progetto Prijedor e con il contributo di Comune di Trento - Politiche Giovanili.

Dove e Quando

28/04/2017

Info @

http://www.teatroportland.it/progetti/dialogareperabbatteremuri.html

Progetto

Dialogare per abbattere muri e superare steccati





TagCloud   arte     bandi     concerti     condivisione     creatività     cultura     divertimento     giovani     informazione     mondo     musica     opportunità     rete     sensibilizzazione     superiori