In.Gio.Co. ha indagato alcuni fenomeni recenti come l'economia della condivisione o il riuso degli spazi ed ha finito per ripensarne i modi.

Facendo progetti e politiche per e con i giovani, a partire dalla messa in discussione di abitudini e luoghi di confort, ecco che si è accesa una nuova "idea di (auto)sovversione"!

E' nato il Manuale tascabile di (auto)sovversione in sei mosse: un “pacchetto” di cartoline che guardano alle trasformazioni profonde in corso. Esse sono un mezzo per cercare possibili soluzioni passando di mano in mano, per non star fermo. Ognuno potrà sperimentare che uso farne per realizzare micro-rivoluzioni personali, di gruppo, di comunità.

Le cartoline sono tenute insieme da un elastico, utile per “armare” la fionda capace di scagliare più lontano e più preciso il progetto, alla ricerca dell’innovazione, la produttrice di impatto sociale: “possibilità dell’impossibile”.

Il cambiamento passa da chi decide di “prendersi cura”, da chi sa fare ma soprattutto ha l’urgenza e la pazienza di osservare e ascoltare (per fare insieme ad altri).

Il cambiamento è un atto di (auto)sovversione.

In.Gio.Co è un progetto – promosso dall’Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili della Provincia autonoma di Trento, con Impact Hub Trentino – che ha visto nascere un gruppo di apprendimento formato soprattutto da referenti tecnici dei piani giovani di zona e d’ambito e rappresentanti di associazioni del territorio provinciale, che si è confrontato sull’innovazione possibile delle politiche giovanili in tre workshop e due laboratori e una community online da febbraio a maggio 2017.

Ecco il tutorial

 

​La versione sfogliabile delle cartoline

https://issuu.com/impacthub5/docs/15-16-progetto_hub_12_ok_fronte-ret

​qui l'album su Facebook

Partner

Provincia Autonoma di Trento | Impact Hub Trentino | In.Gio.Co

Allegati

2017_ingioco_manuale.doc
Ambiti bene-comune