Cos'è Trento Smart City?

Una “Smart City” è una città che usa la tecnologia come mezzo per migliorare i servizi che offre a cittadini ed imprese e la qualità della vita in generale. 

“Trento Smart City” è il progetto che mira a realizzare concretamente tutto ciò, fondandosi su un percorso partecipativo che coinvolga cittadini, imprese e istituzioni presenti sul territorio.

 

Perché "Smart City"

Una delle domande che più spesso viene fatta è perché si debba usare un termine non italiano come “smart” associato a “città”, quando si potrebbe tranquillamente parlare di città “intelligente” o “furba”. C’è invece chi parlerebbe di città “digitale”, fantascientifica, da vivere e fruire solo con la tecnologia.

Appare chiaro come il termine “smart” sia ormai abusato e citato il più delle volte a sproposito, ancor più se coniugato con la parola “città”. Il concetto è confuso e non ben delineato perché non esiste ancora una definizione olistica accettata universalmente dal mondo accademico, politico e industriale. Se è vero che in inglese l’aggettivo smart si traduce letteralmente in “intelligente”, il concetto si allarga nell’immaginario collettivo diventando “furbo”. E a seconda del significato che si attribuisce a questa parola italiana, discende di volta in volta una definizione diversa di smart city come città intelligente, della conoscenza, sostenibile, digitale, ubiqua, del benessere e altre ancora.

Risulta quindi evidente come il termine “smart city” sia difficilmente traducibile con una sola parola, ma venga usato per sottintendere una serie di concetti: l’uso della tecnologia ma con obiettivi legati al benessere di città e persone, tanti ambiti di intervento ma un’unica strategia, la sostenibilità ambientale e la necessità di coinvolgere i cittadini.

Cos’è quindi una “Smart City”

Col termine “Smart city” si intende quindi una città che usa la tecnologia (intesa come informatica e rete di telecomunicazioni) non come un fine, ma come un mezzo per riuscire a innovare e migliorare i servizi che offre a cittadini ed imprese e la qualità della vita in generale.

Quindi l’obiettivo non è diventare una città digitale, ma aumentare il benessere della città e migliorare la qualità della vita delle persone.

E per perseguirlo non bastano singole misure estemporanee in alcuni ambiti, ma è necessaria una strategia e una visione d’insieme, così da evitare di disperdere risorse e riuscire invece a centrare l’obiettivo generale. Essenziale è poi non agire da soli, ma prevedere un percorso partecipativo che coinvolga cittadini, imprese, istituzioni e tutti i soggetti presenti sul territorio in grado di portare un proprio contributo.

Il progetto “Trento Smart City”

 
 

“Trento Smart City” è il progetto che mira a realizzare concretamente tutto ciò, senza però stravolgere la storia e la dimensione di Trento, adattando semplicemente la città per venire incontro ai bisogni delle persone che la abitano e la vivono, in continuità con le sue origini, il suo passato e le sue peculiarità.

L’obiettivo è utilizzare la tecnologia in tutte le sue forme (dai sensori e l’Internet of Things alle reti -  dall’informatica ai big data e all’intelligenza artificiale) ma renderla il più possibile “trasparente”, sfruttandola per migliorare i servizi che già si erogano o per fornire nuovi e semplici servizi essenziali a valore aggiunto.

 

 

TRENTO SMART CITY - IL FESTIVAL:

"CITTADINI AL TEMPO DEL DIGITALE"

Cittadini al tempo del digitale", è questo il tema della terza edizione che dal 16 al 22 settembre animerà piazza Duomo, Palazzo Geremia e altri luoghi di Trento con appuntamenti dedicati ai diritti, ai doveri, alle opportunità e ai rischi rappresentati dall'utilizzo degli strumenti digitali, ormai diffusi nella vita quotidiana. 

Anche quest'anno saranno tre le sezioni:

- nel "Villaggio Digitale" di piazza Duomo vi sono gli appuntamenti che raccontano le tante proposte digitali degli enti coinvolti,
- #FuoriPiazza raccoglie invece le iniziative e gli eventi promossi da organizzazioni e cittadini
- "Protagonisti Digitali" ci sarà la possibilità di ascoltare la voce di alcuni grandi testimonial e personalità della rete.

E fra le tante proposte anche la possibilità di ottenere e provare gratuitamente la propria identità digitale, allo stand SPID presso il Villaggio Digitale, prenotando dal 5 settembre o recandosi in piazza dal 20 al 22 settembre, info e orari e info su www.smartcityweek.it.

 

Trento Smart City ricerca volontari:

Trento Smart City Week 2019 cerca ragazzi volontari da inserire nell'organizzazione della manifestazione. Contribuisci anche tu a rendere l'evento un successo, collaborando con la segreteria organizzativa dal 13 al 23 settembre in Piazza Duomo, a Palazzo Geremia e negli altri luoghi della città. Vivi una significativa esperienza nella gestione di un evento importante che conta più di 15000 visitatori e cogli l'opportunità di conoscere da vicino i protagonisti digitali della manifestazione.

Nota bene, la tua partecipazione potrà essere inserita nell'ambito del progetto di alternanza scuola lavoro rivolto agli studenti e alle studentesse frequentanti le scuole superiori.
 
Se desideri candidarti come volontario/a puoi richiedere informazioni contattando gli uffici Politiche Giovanili e Trento Smart City (trovi i contatti in fondo)
 
 

 

Partner

Comune di Trento, trento Smart City
Info
Per informazioni puoi contattare i seguenti uffici:
 
TRENTO GIOVANI
Servizio Cultura, Turismo e Politiche giovanili - Comune di Trento
Via Rodolfo Belenzani, 13 - 38122 Trento
0461 884240
www.trentogiovani.it
Codice fiscale e partita IVA 00355870221
 
TRENTO SMART CITY
Via E. Maccani, 148
0461889600

Ambiti cittadinanza-attiva
bene-comune
ambiente
altro