L’idea della creazione di un servizio innovativo dedicato alle famiglie si è realizzato in un complesso ed articolato confronto con le famiglie e con le realtà del territorio, ha fatto emergere una richiesta di attenzione rispetto a bisogni ed esigenze sempre nuove: cura delle relazioni tra familiari, sostegno nell’educazione dei figli, difficoltà pratiche nella gestione della quotidianità (casa, tempi, etc.), ma anche bisogni di socializzazione, di confronto, di integrazione e di partecipazione. l'Associazione A.M.A. – Auto Mutuo Aiuto viene individuata come gestore adeguato e competente per lo sviluppo del progetto, che prende avvio a novembre 2003. Nel gennaio del 2004, in corso Buonarroti 51, apre il Punto Famiglie – ascolto e promozione, con due e con i seguenti mandati: Sostenere il nucleo familiare nel suo normale e quotidiano percorso di vita, facilitare l’incontro tra famiglia e servizi, attivare reti di partnership tra servizi valorizzando le risorse esistenti, svolgere azione di monitoraggio dei bisogni emergenti

TagCloud   arte     bandi     città     condivisione     creatività     cultura     curiosità     divertimento     giovani     informazione     mondo     musica     opportunità     rete     sensibilizzazione