Ognuno di noi, nel suo piccolo, può salvare il mondo quotidianamente. Ti suona strano? Eppure non occorre essere super-eroi dotati di super-poteri: anche i comuni mortali, con semplici azioni, possono fare grandi cose. Inquinamento, cambiamento climatico, esaurimento delle risorse naturali, rifiuti, sprechi, sono solo alcune delle minacce che incombono su di noi.

Questo articolo, in realtà, non ti darà la ricetta per guarire i mali del mondo, bensì piccoli accorgimenti sostenibili da mettere in pratica durante la giornata. È bene ricordare, infatti, che la sostenibilità ambientale parte in primis dalle nostre abitudini di vita e quindi anche dalle nostre case. Se hai a cuore la questione ambientale o semplicemente vuoi dare il tuo contributo per ridurre gli sprechi quotidiani, la lettura del seguente decalogo ti sarà molto utile.

Prendi carta, penna e metti in pratica questi 10 facili consigli per essere più sostenibile:

1. utilizza la luce naturale: se proprio non ti va di rimanere al buio mentre leggi un libro usa la luce artificiale, ma ricorda che quella naturale o le lampadine a basso consumo sono preferibili;

2. non lasciare i dispositivi elettrici in stand by: hai la passione per le bollette salate e l'emissione di CO2? Se la risposta è no, oltre al totale da pagare puoi diminuire il consumo di energia elettrica semplicemente spegnendo la tv, il computer o il decoder;

3. controlla le dispersioni termiche in casa: oltre a mantenere la casa fresca d'estate e calda d'inverno, isolarla bene significa usare meno energia;

4. non sprecare acqua: quando ti lavi i denti, fai la barba o lavi i piatti sprechi ettolitri di acqua? Ricorda di chiudere i rubinetti quando non è necessario lasciarla scorrere;

5. riutilizza l'acqua: vuoi risciacquare i piatti prima di inserirle nella lavastoviglie? Utilizza l'acqua usata per cuocere la pasta; vuoi annaffiare le piante? Utilizza l'acqua usata per lavare le verdure;

6. controlla periodicamente rubinetti e tubature: in questo modo è possibile scovare ed evitare perdite;

7. recupera gli alimenti scartati: cestinare il cibo usato per creare piatti e ricette sfiziose non è sempre una buona idea. Hai mai provato a friggere le bucce delle patate o ad essiccare i semi di zucca in forno?;

8. utilizza gli elettrodomestici con attenzione: se stai cercando cibo da riciclare nel frigorifero, ricordati poi di chiuderlo;

9. riduci o evita l'uso dell'auto: utilizza mezzi pubblici e servizi alternativi (come il car sharing) altrimenti usa la bici che, come dice la nonna, "non inquina e fa bene alla salute";

10. effettua la raccolta differenziata: in maniera corretta, consapevole e soprattutto differenziata.

Il Pianeta Terra si trova in pericolo e tu sei la persona giusta per aiutarlo!

 

di Beatrice Beggiato - Progetto SCUP Giovani reporter scuola-città

TagCloud   arte     bandi     città     condivisione     creatività     cultura     curiosità     divertimento     giovani     informazione     mondo     musica     opportunità     rete     sensibilizzazione