PGZ | Alfabetizzazione emotiva

Insegnare ai figli il linguaggio delle emozioni

Sono aperte le iscrizioni al Progetto di "Alfabetizzazione emotiva", un percorso rivolto ai genitori, per aiutarli a gestire le emozioni proprie e quelle dei figli, con sempre maggior consapevolezza. 

L'iniziativa è volta ad accrescere la consapevolezza e la gestione delle emozioni dei figli di giovani genitori, genitori,fornendo questi ultimi di una serie di conoscenze, competenze, strumenti e strategie di successo, concretamente applicabili e trasferibili nelle sfide e nelle difficoltà, che l’educazione presenta. Il progetto si presenta quindi come un’occasione per rispondere alle esigenze educative dei genitori, seguendo un approccio a loro congeniale e facilitato da un’attività di condivisione e supporto, dal carattere esperienziale.

Il progetto è strutturato in un ciclo di cinque incontri di una durata di due ore ciascuno:

- Piacere: siamo le Emozioni!

- Il potere dell'Ottimismo

- Chi detta le regole? Figlio o genitore?

- L'educazione tra sicurezza e libertà: quale posta in gioco?

- Emozioni costruttive

E' previsto su richiesta il servizio di babysitteraggio per i bambini dai 3 ai 13 anni.

Pagamento quota iscrizioni: 5

Ritrovo ore 9.00 in Sala Pradiscola, Martignano, Via Pradiscola, 18. 

Il progetto è promosso da Villa S. Ignazio Cooperativa di Solidarietà Sociale -Onlus in collaborazione con Polo Sociale di Povo, Trento Giovani, Comune di Trento, Piano Giovani Arcimaga, nell'ambito del #pgztrento2018

Per maggiori informazioni cliccare qui.

 

22 settembre; 6, 27 ottobre; 24 novembre e 1 dicembre dalle ore 9.00 alle 12.00 | @Sala Pradiscola, Martignano

Quando

sabato 06 ottobre 2018

Info @

Organizzatore: Villa S. Ignazio Cooperativa di Solidarietà Sociale -Onlus
https://bit.ly/2NffKgB

Progetto

Alfabetizzazione emotiva

Allegati

alfabetizzazione_ emotiva_locandina.pdf

Dove

Sala Via Pradiscola - Via Pradiscola, 18