Bambini A piedi sicuri è un progetto coordinato dall’Ufficio Politiche Giovanili del Comune di Trento che mira a promuovere la mobilità sostenibile dei bambini nel percorso da casa a scuola e a ridurre il traffico davanti agli edifici scolastici.

Intende incentivare i bambini, gradualmente e ove il contesto lo permette, a percorrere il tragitto verso scuola in autonomia, sviluppando un maggior senso di appartenenza alla propria zona di residenza e favorendo processi di crescita e responsabilizzazione.

Il progetto si rivolge direttamente ai bambini, agli insegnanti e alle famiglie delle scuole primarie della città, sia quelle situate in centro, sia quelle dislocate nelle zone periferiche, per sensibilizzare all'importanza di utilizzare mezzi di trasporto eco-sostenibili: i piedi, la bicicletta, i mezzi pubblici, diffondendo la consapevolezza che con semplici scelte quotidiane tutti possiamo contribuire a migliorare la vivibilità del nostro quartiere, della città e del pianeta. Si tratta quindi di un progetto partecipato, dove i soggetti coinvolti sono protagonisti ideativi e operativi delle azioni, nella prospettiva di diventare più competenti e capaci di attivazione autonoma.

Prende avvio nel 2004 con il coinvolgimento di 2 scuole, dopo un'analisi del contesto urbano ed il riscontro di alcune situazioni di mobilità critica e pericolosa, in particolare nelle zone circostanti le scuole della città, dove in alcune fasce orarie converge molto traffico. Il progetto è stato poi esteso ad altre scuole cittadine. Per l'a.s. 2016/17, sono coinvolte 12 scuole primarie – Cognola, S. Vito e Martignano (ICTN2), De Gaspari, Nicolodi, Savio e Ravina (ICTN3), Clarina (ICTN4), Schmid e Vela (ICTN6), Meano (ICTN7), Mattarello (IC Aldeno Mattarello) - per un totale di oltre 2000 bambini partecipanti.

Per maggiori informazioni clicca qui

 

INFO

Rosanna Wegher
rosanna_wegherQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
0461 884837

Iniziative di trentogiovani.it

Iniziative in città

TagCloud   arte     bandi     concerti     condivisione     creatività     cultura     divertimento     giovani     informazione     mondo     musica     opportunità     rete     sensibilizzazione     superiori