horrible snack2Gli Horrible Snack sono un gruppo garage punk di Arco composto da Edoardo Omezzolli (17 anni, voce e chitarra) suo fratello Sebastiano (14 anni, cori e batteria) e Gioele Maiorca (20 anni, cori e basso).
Si formano nel Luglio del 2015 dall'unione tra "The Ome Brothers", il duo formato dai fratelli Omezzolli (con all'attivo due demo autoprodotti, e qualche live nell' Alto Garda Trentino) e Gioele bassista della band "La Nature Humaine". Il curioso nome di questo trio nasce, come spesso accade, per caso; doveva essere il titolo di una canzone, mai realizzata, e invece è diventato il nome del gruppo. Ci piace pensare che ricalchi le abitudini alimentari dei tre giovani, che in sala prove tra un accordo e l'altro sgranocchiano orribili snack industriali; anche la loro copertina e l'estetica scelta dal gruppo ricorda il nome scelto con personaggi disegnati a pennarello che divorano strane brodaglie.
Debuttano live il 29 Agosto alla "Panc Fest" a Drena e ad ottobre 2015 escono dalla "busa" e per la prima volta suonano a Trento; seguono altri live in cui riescono a farsi notare con il loro repertorio fatto principalmente da canzoni proprie e qualche rara cover. In puro stile punk questi giovani propongono musica orecchiabile e sufficientemente arrabbiata; fin da subito l'obiettivo dei quattro giovani è registrare un disco per poter far conoscere la loro musica a piu' gente possibile, dopo qualche impedimento con tecnici e fonici nel gennaio 2016 decidono di fare tutto da soli e in puro stile do it yourself senza nessuna competenza, con un pc Windows, una scheda audio, Audacity, due microfoni del "Cantatù" e  tanta passione nei fine settimana si ritrovano in sala prove a registrare. 

A Marzo il disco è finito, lo fanno ascoltare a Marcello Orlandi (musicista e tanto altro della musica trentina ) che è disposto a pubblicarlo per la sua etichetta la "Walkman Records". Il 4 Giugno 2016 il disco finalmente esce, il titolo è "Rancid Amoeba Dog", come poteva essere altrimenti?

TagCloud   arte     bandi     città     condivisione     creatività     cultura     curiosità     divertimento     giovani     informazione     mondo     musica     opportunità     rete     sensibilizzazione